Copyright 2016-2021 Sentieri Camuni, e Avvertenze

Il sito e tutto il materiale presente all’interno dello stesso è di proprietà di Sentieri Camuni©.

Testi

Tutti i testi presenti all’interno del sito sono stati interamente realizzati da Sentieri Camuni e possono essere usati per sole lettura e stampa a fini personali; inoltre è vietata la riproduzione degli stessi in qualsiasi forma.

Fotografie

Tutte le foto presenti all’interno del sito sono state scattate da Sentieri Camuni e possono essere usate solo a fini personali; è vietata la riproduzione delle stesse in qualsiasi forma.

Nel caso voleste usare del materiale presente nel sito a fini non personali, chiedete pure via mail e aspettate l’autorizzazione.

Dal giorno del lancio del sito, primo gennaio 2016, lo stesso è protetto da copyright “Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate “
CC BY-NC-ND.

CCBYNCND

 

In conseguenza della tempesta Vaia, di ottobre 2018, che ha causato l’abbatimento di centinaia di ettari di bosco, alcuni itinerari potrebbero presentare delle difficoltà dovute alla presenza di tronchi sul tracciato.

Avvertenza di carattere generale


L’AUTORE DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER QUALSIASI DANNO DIRETTO OD INDIRETTO, DI QUALSIASI TIPO E PER QUALSIASI CAUSA (AD ESEMPIO I DANNI DERIVANTI DA: INCIDENTI, INFRAZIONI E REATI, INCONVENIENTI VARI, INFORTUNI O MORTE, ECC.) CHE POSSA DERIVARE A CHIUNQUE (FRUITORI DIRETTI DEL SITO, LETTORI OCCASIONALI DEI CONTENUTI, COMPAGNI DI GITA, ECC.) IN QUALSIASI MODO E DURANTE QUALSIASI ATTIVITÀ, DALL’UTILIZZO DI QUALSIASI INFORMAZIONE O CONTENUTO RIPORTATI NEL SITO.

OGNI UTENTE DEL SITO, ACCEDENDO AI CONTENUTI E DECIDENDO DI UTILIZZARNE ANCHE SOLO PARZIALMENTE, LE INFORMAZIONI DI QUALSIASI TIPO IN ESSO CONTENUTE, ACCETTA IN MODO IMPLICITO DI ESONERARE L’AUTORE DA QUALSIASI RESPONSABILITÀ E QUINDI DI ASSUMERSI OGNI RESPONSABILITÀ IN MERITO ALLE CONSEGUENZE CHE A SE OD A ALTRI POTREBBERO DERIVARE DALL’UTILIZZO DELLE INFORMAZIONI ESTRAPOLATE DAL SITO STESSO.

 

L’autore di Sentieri Camuni, gennaio 2016.